MARTINSICURO – I carabinieri di Alba Adriatica in collaborazione con quelli della stazione di Martinsicuro, nell’ambito di mirati controlli alla circolazione stradale, hanno posto sotto sequestro, nel weekend di Ferragosto, 5 autovetture e una motocicletta. Cinque anche le patenti ritirate, mentre sono stati decurtati 150 punti sulle patenti degli automobilisti sanzionati.

Nello specifico, i militari (diretti dai luogotenenti Luigi Colazzo e Antonio Romano) hanno denunciato un giovane di Sant’Omero, G.N. di 19 anni, sorpreso alla guida di una motocicletta senza patente, perchè mai conseguita. Inoltre, il mezzo è risultato sprovvisto di assicurazione, di targa e il giovane non indossava il casco. Altri due automobilisti stranieri, residenti nelle Marche, sono incappati in diverse infrazioni.

Un macedone di Spinetoli di 57 anni è finito nei guai per guida senza patente, perchè mai conseguita, mentre un nigeriano di 34 anni è stato sorpreso con una patente falsa. Per lui è scattata una denuncia per uso di atto falso, falsa attestazione della propria identità, ricettazione e guida senza patente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 858 volte, 1 oggi)