SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono stati quasi ultimati i lavori di riqualificazione della tensostruttura per la ginnastica artistica della zona Agraria. Il Comune vi ha investito circa 40 mila euro puntando soprattutto, viste le risorse disponibili, al miglioramento dell’efficienza energetica: lungo la struttura perimetrale sono stati applicati del pannelli isolanti in grado di apportare significativi benefici sia d’estate che d’inverno e sono stati rivisti gli infissi per una più efficace ventilazione. Tutte le opere sono state eseguite seguendo anche le indicazioni delle stesse società sportive che utilizzano l’impianto.

Per un contrattempo tecnico la ditta incaricata non ha potuto chiudere il cantiere prima della pausa ferragostana: questo avverrà ai primi di settembre, compatibilmente con le necessità degli atleti. Pertanto, per assicurare comunque l’utilizzo della struttura, è stata messa in sicurezza e isolata dagli spazi di attività sportiva l’area in cui devono essere ultimati i lavori.

Nei giorni scorsi il Comune ha provveduto a far eseguire una pulizia straordinaria dell’impianto e le società in regola con le norme di utilizzo hanno potuto riprendere gli allenamenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 595 volte, 1 oggi)