SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Saranno cinque le pattuglie della Polizia Municipale, coordinate dalla sala operativa di piazza Battisti, impegnate ad assicurare la tranquillità della notte di Ferragosto di San Benedetto del Tronto fino alle sei del mattino.

Nella notte tra il 14 e il 15 agosto, infatti, opereranno dieci agenti che, unitamente alle altre forze di polizia, prima presidieranno la zona dell’ex camping dov’è in programma la serata della “Music arena” con prevedibile consistente afflusso di persone e poi, dalle 3, si dedicheranno al controllo della sicurezza stradale con particolare attenzione allo stato di sobrietà degli automobilisti.

Si tratta del potenziamento del servizio che si sta svolgendo dall’inizio dell’estate almeno dal mercoledì alla domenica nelle zone della cosiddetta “movida” e che prevede l’impiego specifico di una pattuglia della Polizia Municipale nei servizi coordinati con le altre forze di polizia per il presidio del territorio disposto da Prefettura e Questura.

Intanto nella mattinata del 13 agosto la Polizia Municipale ha eseguito, congiuntamente con personale della Capitaneria di Porto, l’ennesima operazione contro l’abusivismo commerciale sulla spiaggia sambenedettese. Quattro operatori in borghese hanno agito sull’arenile supportati tra tre colleghi in divisa sul lungomare. Alla vista degli agenti, gli abusivi hanno abbandonato la merce esposta che è stata sottoposta a sequestro: si tratta di un centinaio di scarpe sportive contraffatte di notissime multinazionali del settore che hanno un valore stimato di circa 4 mila euro.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 970 volte, 1 oggi)