PEDASO – Salvataggio in mare nel pomeriggio del 12 agosto. Intorno alle 15.37 è giunta alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto una richiesta di soccorso telefonica (tramite il numero blu 1530) da parte di una diportista che ha comunicato alla Guardia Costiera di trovarsi con altre due persone a bordo di un gommone con un’avaria al timone nei pressi della piattaforma Davide a una distanza di circa otto miglia dalla costa antistante Pedaso.

E’ intervenuta la motovedetta SAR CP843, che ha raggiunto il gommone e ha prestato assistenza, conducendola verso il porto di Porto San Giorgio. Sul posto è giunta anche la motovedetta CP538 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto San Giorgio che ha supportato le operazioni di assistenza e ha scortato il natante fino alla darsena attrezzata di Pedaso.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 776 volte, 1 oggi)