ALBA ADRIATICA – Prosegue, da parte della Guardia di Finanza, l’azione di contrasto allo spaccio di droga.

Negli ultimi tre giorni, tra Tortoreto e Alba Adriatica, i militari della Compagnia di Giulianova (con il prezioso ausilio delle unità cinofile) hanno eseguito 25 sequestri di sostanze stupefacenti e denunciato una persona a piede libero. Sono stati sequestrati complessivamente 25 grammi di hashish, 15 grammi di marijuana, 0,2 grammi di ketamina, 3 grammi di anfetamina e 9 grammi di cocaina.

In particolare, solo nella notte tra il 10 e l’11 agosto, durante l’affollata manifestazione del carnevale di Alba Adriatica, sono stati effettuati 9 sequestri amministrativi.

La fascia di età sull’uso di stupefacenti sta progressivamente diminuendo, basti pensare che tra i giovani trovati in possesso di sostanze illegali, ben cinque sono risultati minorenni.

Gli interventi s’inquadrano in una specifica azione di contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti finalizzata a garantire la maggiore sicurezza della popolazione e dei turisti nel periodo estivo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 442 volte, 1 oggi)