FERMO – Nella mattinata del 3 agosto sono stati deferiti, in stato di libertà, due pregiudicati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

M. A. e T. M. (44 e 24 anni), residenti a Fermo, erano stati controllati nel centro abitato di Porto Sant’Elpidio dai carabinieri. Nella perquisizione sono state trovate alcune dosi di eroina. La successiva perquisizione effettuata nelle loro abitazioni ha permesso di rinvenire un bilancino di precisione, materiale utile al confezionamento e al taglio della droga e un coltello.

I due pregiudicati dovranno rispondere di detenzione di sostanze stupefacenti e porto di strumenti da taglio atti a offendere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 590 volte, 1 oggi)