GROTTAMMMARE – Dal 30 luglio al 2 agosto in pineta Ricciotti arriva l’evento che offre ottimi piatti e birre fresche.

Il sindaco Enrico Piergallini, Umberto Pulcini, presidente dell’associazione Arcobaleno e Giuseppe Talamonti titolare del Papillon, si dichiarano entusiasti e fiduciosi di un’affluenza sicuramente positiva, visto il successo della scorsa edizione, la qualità e la varietà delle pietanze e delle bevande e il bel tempo di questi giorni.

La cena proposta è ispirata ai piatti principali di alcuni paesi: per citarne alcuni la paella spagnola, il fish and chips inglese, il “churrasco con patate” brasiliano e pizza, arrosticini e chitarrine a rappresentare la cucina italiana.
Si potranno degustare i prodotti di 4 case produttrici di birre: Hoegarden, Spaten, Leffe e Franziskaner, tutto a prezzi abbordabili.

Non mancherà l’intrattenimento musicale, per ogni serata si esibirà una band, in ordine cronologico: gli “Human Jukebox” eseguiranno brani del loro repertorio scelti dal pubblico, i “Jam Quintet” proporranno i più bei brani della musica italiana e non solo, i “Vari età” si esibiranno con i più grandi successi dagli anni ’50 ad oggi e per finire i “The Blues Job” con una musica molto particolare e suggestiva.

Due le novità: il caffè più amaro riservato dal “Di Nuovo Cin Cin Bar” a tutti gli ospiti della festa a soli tre euro e l’intervento speciale di Radio R9 durante la seconda serata con “Facce Da Radio”.

Un evento che concilia la buona tavola e il divertimento, nella splendida cornice della Perla dell’Adriatico.

(a cura di Alessandro Spina)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.543 volte, 1 oggi)