INNSBRUCK – La prima giornata dei Campionati europei dedicata alle gare su strada ha visto sin da subito protagonista Marco De Flaviis (categoria Junior A Men), che, complice un errore, ha concluso al terzo posto la 200 metri a cronometro.Domenica 26 luglio ha avuto luogo la americana a squadre, prova finale della manifestazione continentale e portatrice di un’altra medaglia d’oro per il giovane giuliese in forza alla Rolling Pattinatori Bosica di Martinsicuro.

Buoni piazzamenti su strada anche per l’altra rappresentante della società truentina ai Campionati europei austriaci, Michela Marini (categoria Junior A Ladies), quattordicesima nella 20000 metri a eliminazione e diciassettesima nella maratona.

Marco De Flaviis, allenato da Guido Cicconi, regala dunque tre ori, due argenti e un bronzo europei alla Rolling Pattinatori Bosica, da sempre sinonimo di sport ad alto livello e vivaio di giovani talenti. Ad attendere il velocista ci sono ora la manifestazione denominata “Le Tre Piste”, in programma dal 7 al 9 agosto, e i Campionati italiani su pista di settembre.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 290 volte, 1 oggi)