MONTEPRANDONE – Sinistro nel pomeriggio del 24 luglio. Sull’Ascoli-Mare, nei pressi di  Monteprandone, intorno alle 15.15 si è verificato uno scontro stradale. La circolazione è stata interrotta. Sul posto sono giunti il personale del 118, i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale.

Seguiranno aggiornamenti.

AGGIORNAMENTO ORE 16.15 Un camion, per cause ancora da accertare, è andato a sbattere contro la barriera che costeggia la carreggiata. E’ rimasto ferito (non si sa ancora la gravità delle condizioni) il conducente del mezzo pesante. Lo scontro è avvenuto sulla Superstrada, in direzione Ascoli, nei pressi di Monteprandone. Non risultano al momento altri veicoli coinvolti dall’incidente.

AGGIORNAMENTO ORE 16.50 Altre indiscrezioni sull’incidente. Non è rimasto ferito il conducente del mezzo pesante, come segnalato in un primo momento, ma il passeggero che viaggiava accanto all’autista. Non si conoscono ancora le condizioni del ferito, sono ancora in corso accertamenti da parte della Polizia Stradale.

AGGIORNAMENTO ORE 17.10 La Superstrada è stata riaperta poco fa alla circolazione dopo i vari interventi effettuati. Il passeggero ferito era sbalzato fuori dal tir dopo lo scontro contro la barriera. E’ stato trasportato all’ospedale di San Benedetto del Tronto.Fortunatamente le condizioni non sarebbero troppo preoccupanti. L’incidente è avvenuto al chilometro 23 + 500 dell’Ascoli-Mare, direzione capoluogo. Non sono stati coinvolti altri veicoli oltre al camion protagonista del sinistro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.461 volte, 1 oggi)