SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Novità nello studio universitario in Riviera. Nella mattinata di martedì 21 luglio l’Università Politecnica delle Marche ha presentato un nuovo corso di laurea magistrale, denominato “Management Pubblico e dei Sistemi Socio-Sanitari” che, a partire dall’imminente anno accademico, sarà fruibile agli studenti già possesso di laurea triennale presso la sede di palazzo “Vannicola” in Via del Mare.

“Il nuovo corso di laurea è un esempio di come la direzione dell’Università Politecnica delle Marche abbia intenzione, in tutti i territori in cui è presente, di creare percorsi di studi specifici e completi, sempre mantenendo all’orizzonte grande attenzione per la ricerca e per lo sviluppo dei territori e delle professionalità di tutte le Marche” queste le parole del rettore dell’Università Politecnica Sauro Longhi in apertura di presentazione del nuovo corso.

Il percorso di laurea è pensato per tutti coloro che vogliono intraprendere una carriera nella Pubblica Amministrazione, ad ogni suo livello, e inoltre è adeguatamente strutturato anche per lo sviluppo di “grandi professionalità capaci di operare nelle aziende sanitarie pubbliche e private, nei servizi sociali e nelle organizzazioni no-profit” ha spiegato il preside di facoltà Francesco Chelli.

Data la vastità e la multi-settorialità offerta dal nuovo corso, per cui le iscrizioni inizieranno la prossima settimana, l’ingresso e l’ammissione non prevedono dei “paletti” particolari, “sarà infatti possibile- spiega la professoressa Carla Moretti– essere ammessi al corso non solo per i laureati in economia, ma anche per coloro che provengono da un percorso triennale in scienze infermieristiche per esempio e per tutto il mondo delle scienze sociali, ovviamente previo test d’ingresso e, nel caso di lacune rilevanti, a ogni studente sarà reso fruibile un servizio di tutorato come assistenza alla preparazione degli esami.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 999 volte, 1 oggi)