MARTINSICURO – Si è spento all’età di 68 anni il tenente colonnello dei carabinieri Guido Gargarella. A strapparlo all’affetto dei suoi cari un male incurabile con cui stava combattendo dal 2012.

Gargarella ha comandato la stazione dei carabinieri di Martinsicuro dal 1979 al 1988 con grandissimi risultati. Molto amato in città, la notizia della sua scomparsa ha suscitato nei cittadini profonda commozione. In tanti lo hanno voluto ricordare su facebook con messaggi di grande affetto e stima.

“Ho appreso da poco della scomparsa del tenente colonnello dell’Arma dei Carabinieri Guido Gargarella – scrive il sindaco Paolo Camaioni – impeccabile e rigoroso servitore dello Stato ed infaticabile tutore dell’ordine pubblico.  Dal 1979 al 1988 ha comandato la Stazione dei Carabinieri di Martinsicuro con risultati davvero lusinghieri. Ho avuto modo di apprezzare il suo efficace lavoro contro il malaffare anche negli anni successivi, quando ha prestato servizio ad Atri ed a Pescara ottenendo importanti riconoscimenti. Con grande commozione siamo vicini alla sua famiglia ed a tutti i colleghi dell’Arma che l’hanno conosciuto ed apprezzato.”

Presso la sala consiliare del Comune è stata allestita la veglia funebre. I funerali si terranno mercoledi 22 luglio, alle ore 9, presso la Chiesa del Sacro Cuore di Martinsicuro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 5.296 volte, 1 oggi)