SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La ginnasta, classe 2003, è in partenza per la città friulana, dove ci sono ad attenderla Teresa Macrì e Diego Pecar, allenatori della Artistica ’81, società di elevato spessore che può contare sulla presenza di atleti del calibro di Tea Ugrin. Ad accompagnare Valentina Giommarini è il tecnico della WSA Jean-Carlo Mattoni, il quale rimarrà con lei per tutta la durata del collegiale, previsto fino al 24 luglio.

Dopodiché, Valentina si sposterà in Lombardia, per raggiungere Enrico Casella e la sua Accademia Internazionale Brixia Gym, centro tecnico dotato di una delle migliori strutture in Italia per la ginnastica di altissimo livello e sede degli allenamenti di Vanessa Ferrari, Erika Fasana e Martina Rizzelli, per citare solo alcuni dei grandi nomi della ginnastica artistica facenti capo all’Accademia. Insieme alla Giommarini, ci sarà la sua allenatrice Elena Konyukhova, che rientrerà con lei a San Benedetto per la manifestazione “Sport in Palcoscenico”.

Non può prendere parte ai collegiali nazionali Maria Vittoria Cocciolo, atleta della WSA alle prese con un infortunio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 940 volte, 1 oggi)