PORTO SANT’ELPIDIO – Nel tardo pomeriggio del 16 luglio sono scattate le manette per V. A., 53enne residente a Porto Sant’Elpidio. La donna doveva espiare una pena di quattro mesi di reclusione riportata per traffico di sostanze stupefacenti e guida in stato di ebbrezza commessi a Pescara e Fermo nel 2003 e 2004.

I carabinieri di Porto Sant’Elpidio hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Fermo, la donna è stata portata nella casa di reclusione di Camerino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 870 volte, 1 oggi)