SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “L’Asur non concede deroghe sulle altezze delle vasche, ma sulla delibera regionale non c’è alcun cenno a quell’aspetto”. Il Comitato Spontaneo Noi NuotatoriSambenedettesi scriverà in settimana all’azienda sanitaria per capirne di più sulla situazione della piscina comunale esterna.

“Se qualche tecnico comunale avesse avuto conoscenza della delibera, avrebbe potuto obiettare dicendo che non vi è alcun punto in tal senso”, dichiarano i componenti del Comitato.

Le osservazioni sono state inviate anche all’assessore agli Impianti Sportivi Eldo Fanini e al presidente della Provincia di Ascoli Piceno Paolo D’Erasmo. “Inoltre, ad oggi la piscina scoperta non è stata del tutto pulita e neppure coperta. Ci domandiamo cosa stiano aspettando. Qualcuno addirittura mette in dubbio che la piscina, una volta pulita, debba essere coperta”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 193 volte, 1 oggi)