CUPRA MARITTIMA – Imprevisto nella mattinata del 13 luglio in autostrada. Intorno alle 7.30 un mezzo pesante che trasportava bobine di acciaio inox ha cominciato a prendere fuoco sull’A14 all’altezza di Cupra Marittima al chilometro 301, direzione sud.

Sul posto sono giunte due camionette dei Vigili del Fuoco di San Benedetto del Tronto per spegnere l’incendio. L’intervento si è concluso intorno alle 9. È andata distrutta la motrice del mezzo pesante. Disagi, naturalmente, per la circolazione che è stata interrotta. Si è venuta a creare una coda lunga due chilometri a causa degli interventi. Non ci sono state conseguenze per l’autista del tir e per altre persone.

La Polizia Autostradale di Porto San Giorgio è intervenuta per ripristinare la viabilità.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.535 volte, 1 oggi)