MARTINSICURO – I bagnini di Martinsicuro effettuano un doppio salvataggio nello stesso giorno.

Giornata di straordinari quella di venerdi 10 luglio, per gli addetti al salvataggio in servizio sulla costa di Martinsicuro. Nella mattinata, sulla parte centrale dell’arenile, un uomo ha accusato un malore mentre stava nuotando, ma è stato notato e salvato da tre bagnini in servizio presso le concessioni Leucò, Graziella e Truentum. L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 che lo hanno trasportato per accertamenti in ospedale.

Episodio analogo nel pomeriggio, nei pressi della spiaggia dell’hotel Sympathy, quando due bagnini, uno della stessa concessione e l’altro in servizio sulla spiaggia libera, hanno soccorso tre persone.  Una donna stava facendo il bagno e ha accusato delle difficoltà in acqua, si è subito tuffato il marito poi un amico della coppia per prestare aiuto, poi l’arrivo dei due bagnini che hanno recuperato i tre bagnanti. Nulla di preoccupante per i protagonisti della disavventura, sul posto il 118 per accertamenti.

Nello stesso giorno, sono state aperte le due spiagge “Bau Beach” (una a Martinsicuro e l’altra a Villa Rosa), concessioni pensate per permettere l’accesso in spiaggia agli amici a quattro zampe con alcune regole, però, da seguire per i proprietari degli animali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 548 volte, 1 oggi)