CUPRA MARITTIMA – Intorno alle 12.30 del 10 luglio una donna ha accusato un malore in un’abitazione di Cupra Marittima. Dalle prime indiscrezioni era in un forte stato di agitazione e alterazione psicomotoria. Ignote, per adesso, le cause del malessere. Sul posto è giunto il personale del 118 e la Polizia Municipale di Cupra Marittima.

E’ stato deciso il ricovero all’ospedale di San Benedetto del Tronto per compiere tutti gli accertamenti sulla donna. L’ambulanza è stata scortata al Pronto Soccorso da una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.705 volte, 1 oggi)