NERETO – Tragedia sfiorata a Nereto nella mattinata di domenica 5 luglio.

Intorno alle 8, in una casa del centro storico (via Dino Lelii), due fratellini di 9 e 10 anni sono stati sfiorati dal crollo di parte del solaio della propria abitazione. I due bimbi, uno maschietto e una femminuccia di origini marocchine che vivono da anni con i propri familiari a Nereto, hanno riportato miracolosamente solo piccoli traumi.

A salvarli, il letto a ponte dove dormivano che ha fatto da scudo. Sul posto, oltre ai carabinieri della locale stazione, si sono portati i vigili del fuoco che hanno messo in sicurezza gli spazi. I due bimbi sono stati portati all’ospedale di Sant’Omero per accertamenti e dimessi poco dopo. Il maschietto ha perso anche qualche dentino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.262 volte, 1 oggi)