MARTINSICURO – L’isitituto comprensivo scolastico “Sandro Pertini”  ha partecipato, insieme all’isc di Alba Adriatica, al POF.SE, un progetto europeo dedicato alla promozione e al miglioramento delle attività formativa extracurriculari all’interno delle scuole, ottenendo un finanziamento di 30mila euro.

Durante l’anno scolastico, i ragazzi delle classi quarte e quinte della scuola primaria e delle prime e seconde di quella secondaria hanno partecipato a dei laboratori didattico-creativi e i lavori realizzati hanno dato vita ad una mostra finale.

Nello specifico tre sono stati i percorsi:

– “Book Art” (lavori artistici con libri rivisitati e lavorati dalle classi quarte e quinte della scuola primaria), tutor Piera Caselli e Giulia Massetti.

– “Attrezziamoci” (realizzazione di 3 cortometraggi da parte delle classi prime della scuola secondaria), tutor Mariagrazia Rispoli e F.Casolani con la partecipazione del regista Fabrizio Leone.

– “Maps and Go” (realizzazioni di lavori multimediali per le classi seconde della scuola secondaria), tutor Alessia Labbiate.

Il progetto è stato ideato dalla preside dell’isc, Barbara Rastelli, e dalle insegnanti Rossella Di Donato e Gianna Di Berardino. Coordinatrice è stata invece la docente Danila Corsi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 409 volte, 1 oggi)