SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La manifestazione, organizzata dalla Diavoli Verde Rosa e dalla Conero Roller, in collaborazione con la lega pattinaggio Uisp Marche, è stata dedicata agli atleti che non hanno ancora preso parte a gare di campionato ed ha rappresentato un evento innovativo per la Riviera delle Palme.

La tenacia degli organizzatori è stata ripagata dallo spettacolo che gli atleti hanno offerto nelle gare di roller cross, dove si sono dati battaglia schivando ostacoli, saltando sulla rampa, facendo slalom tra i coni colorati e coinvolgendo il pubblico, che è stato particolarmente caloroso. Il momento più bello è stato quello dell’esibizione degli atleti della nazionale italiana della Conero Roller – Linda Mazziero, Nicolas Quiriconi e Camilla Morbidoni – che hanno eseguito il loro programma di gara dimostrando una straordinaria abilità e facendo vedere ai principianti cosa si può riuscire a fare con i pattini da freestyle.

Il tecnico della Diavoli Verde Rosa, Ivan Bovara, ha ringraziato il Presidente della Conero Roller Alessandro Cola e il Direttore Sportivo Elisa Bacchiocchi per la partecipazione a questo evento promozionale. Al termine della gara gli atleti azzurri sono rimasti per una seduta di allenamento e poi la pista “F. Panfili” è stata aperta al pubblico, come tutte le sere, dalle 21:30 in poi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 342 volte, 1 oggi)