PORTO SAN GIORGIO – I carabinieri di Porto San Giorgio hanno arrestato R. M., pregiudicato 53enne del luogo, per un furto commesso in un’abitazione nel 2011. Doveva espiare un anno di reclusione. L’ordine di carcerazione era stato emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Ancona.

Stessa sorte è toccata a S. F., 44enne pregiudicato del luogo, già sottoposto in affidamento ai servizi sociali al quale in conseguenza delle numerose violazione delle prescrizioni impostegli, il tribunale di Macerata ha deciso la carcerazione presso la casa circondariale di Fermo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 414 volte, 1 oggi)