SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Centro Agroalimentare Piceno – Caap di San Benedetto del Tronto è stato individuato dalla Regione Marche come uno dei “Presidi Expo”, cioè uno dei punti di riferimento per coloro che, proveniendo da ogni parte del mondo per partecipare all’evento milanese, intendono conoscere più da vicino le peculiarità del territorio regionale. Nel caso specifico, il CAAP rappresenta la sintesi del meglio del settore agroalimentare made in Marche, ovvero il tema scelto proprio per questa edizione italiana dell’esposizione universale.

In questo ruolo strategico, il Caap in collaborazione con il Comune di San Benedetto del Tronto, socio del Centro, inizia a ricevere delegazioni straniere alla ricerca di collaborazioni economiche. La delegazione cinese del Dipartimento del Commercio della Provincia dello Hunan, composta da circa 40 tra rappresentanti istituzionali del Dipartimento del Commercio e amministratori di importanti aziende locali appartenenti ai settori moda ed agroalimentare, sarà in visita presso il Caap  il 16 e 17 giugno. Tra gli ospiti, esponenti della Bbk Commercial Chain Co., Ltd, società che gestisce la più grande catena di supermercati dello Hunan.

Visiteranno diverse aziende del territorio Piceno, sia dentro che fuori il Caap (Altagamma, Vinea) e avranno incontri diretti con i nostri imprenditori (i cosiddetti “b2b”).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 219 volte, 1 oggi)