GROTTAMMARE – La 43° Parallelo Volley, tira le somme di questi 2 anni di attività, culminati con la promozione in Serie D della squadra maschile guidata dal coach Sergio Parolo.

Ne è passata di acqua sotto i ponti, da quando la società partì in punta di piedi con un piccolo gruppo di Minivolley, un’Under 14 e una squadra iscritta al campionato Open Misto del Centro Sportivo Italiano. Oggi, sicuramente, si può dire che la 43 Volley non è più una piccola realtà: il gruppo di Minivolley quest’anno contava 26 elementi e sono stati attivati i settori Under 13 Femminile, Under 16 Femminile, Seconda Divisione Femminile, Prima Divisione Maschile e Open Misto Provinciale e Regionale. “Siamo passati dai 73 soci dello scorso anno, di cui 52 atleti, ai 115 soci di quest’anno comprendenti 94 atleti” – dichiara il coach/dirigente Marco Sbernini – “una crescita sicuramente importante che ci fa ben sperare per il futuro del movimento pallavolistico grottammarese.” Buoni anche i risultati che l’Associazione sta ottenendo sul campo.

L’Under 13 ha concluso la prima fase del campionato al terzo posto; ha affrontato poi con grinta la seconda fase tanto da riuscire ad approdare alla terza ed ultima fase del campionato. La giovanissima Under 16, invece, si è trovata ad affrontare un campionato complicato, in cui le ragazze, per la prima volta, hanno affrontato partite alla meglio dei 3 set (quindi con il rischio di giocare 5 set) e con la rete di 10 cm più alta rispetto all’anno precedente. Grande la soddisfazione per la loro crescita durante l’anno… non è un caso che alcune di loro facciano ormai parte integrante del gruppo di Seconda Divisione. Una Seconda Divisione che, nonostante si sia trovata per mancanza di spazi a potersi allenare soltanto 2 ore a settimana, ha raggiunto un grande risultato uscendo dal campionato soltanto in semifinale play off e sfiorando così la promozione in Prima Divisione.

Grandissima gioia e tanto entusiasmo per i ragazzi della Prima Divisione Maschile che ci hanno regalato una splendida promozione in serie D grazie alla quale la 43° Parallelo Volley sbarca in regione con l’intenzione sicuramente di ben figurare.Infine, benissimo lo “storico” gruppo del C.S.I. che anche quest’ anno ha raggiunto la finale del campionato provinciale e si è classificato terzo nel campionato regionale al quale ha avuto accesso grazie al secondo posto conquistato nella stagione 2013/2014. “Insomma, una realtà che sta crescendo nei numeri e nei risultati” – dichiara il neopresidente Francesco Carminucci – “e questo grazie agli sponsor che ci hanno sostenuti e a tutti i dirigenti, allenatori, genitori e soprattutto gli atleti grandi e piccoli che ormai sentono loro questa Associazione”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 426 volte, 1 oggi)