La lavanderia Bucato Express si rinnova. Il 31 maggio è stata inaugurata una nuova sede a Grottammare, in via Bernini 55/59, ed è stato presentato un innovativo macchinario, la biolavatrice a secco Nebula30.

Un ulteriore passo avanti per il proprietario Alessandro Spinozzi che, risponderà a tutte le esigenze di oggi garantendo, con un ottimo rapporto qualità/prezzo, un servizio self service, ma anche tradizionale: il cliente potrà infatti utilizzare il macchinario professionale in autonomia ma anche avvalersi della presenza continua del personale addetto. La Bucato Express è una lavanderia che, per la sua tipologia ibrida e per i suoi 300 metri quadrati, è unica in Italia e offre anche un’ampia gamma di servizi: lavaggio ad acqua e a secco, stireria, sartoria (piccole riparazioni), riparazioni a maglia, lavaggio di coperte e piumoni, lavaggio e restauro di tappeti e capi in pelle.

Nel nuovo punto ci sono 7 asciugatrici di ultima tecnologia, 4 lavatrici, una biolavatrice a secco Nebula 30 della Renzacci – una multisolvente studiata e realizzata al servizio dell’ecologia e a salvaguardia dell’ambiente e della salute delle persone- ed una cabina igienizzante I-Genius.

La lavanderia inoltre, dallo scorso gennaio, ha firmato un accordo con la Renzacci come partner tecnologico di collaborazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 964 volte, 1 oggi)