SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Presieduto dal Prefetto Graziella Patrizi, si è riunito il 10 giugno il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica appositamente convocato per definire il quadro degli interventi e delle iniziative da adottare in occasione dell’imminente stagione estiva.

Nel corso dell’incontro al quale erano presenti, oltre ad i vertici delle Forze dell’Ordine, anche numerosi Sindaci e rappresentanti dei Comuni e delle Amministrazioni locali coinvolte, il Prefetto  ha richiamato l’attenzione dei presenti sulla necessità di approntare razionali dispositivi di vigilanza e controllo del territorio che siano in grado prevenire efficacemente episodi delittuosi garantendo la sicurezza della cittadinanza. Le attività programmate riguardano anche il contrasto all’abusivismo commerciale ed alla contraffazione, fenomeni particolarmente diffusi in questo periodo, soprattutto sul litorale, ed il contenimento delle emissioni sonore moleste da parte di alcuni locali di intrattenimento.

Il Prefetto ha, infine, chiesto il potenziamento dei servizi relativi alle attività di prevenzione degli incendi e alle attività di controllo della viabilità stradale e del traffico veicolare lungo i tratti della provincia maggiormente interessati dal traffico estivo.

Nelle operazioni di rilievo per la sicurezza urbana verranno coinvolte anche le Polizie locali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 375 volte, 1 oggi)