MONTEGIORGIO – Un grande focolaio si è innescato nella mattinata del 10 giugno nel Fermano. A Montegiorgio (nei pressi di Francavilla D’ete e Massa Fermana) intorno alle 9 ha preso fuoco un capannone di 600 mq. All’interno erano presenti del fieno e bovini.

Gli animali sono stati fatti uscire immediatamente dai pompieri giunti da San Benedetto del Tronto e Fermo. A causa del fieno il rogo si è propagato molto velocemente. Attualmente i Vigili del Fuoco sono ancora impegnati sul posto a spegnere l’incendio. Danni ingenti al capannone. Ancora ignote le cause.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 599 volte, 1 oggi)