MARTINSICURO – All’indomani della tragedia di via Vasco De Gama, arrivano le prime considerazioni politiche sull‘omicidio di Roberto Tizi.

Restiamo allibiti dall’incremento criminale nella nostra città – si legge in una nota a firma della locale sezione di Forza Nuova – Martinsicuro diventa sempre più un luogo in cui non è possibile mettere su famiglia e crescere i propri figli.

L’allarme Sicurezza lanciato da Forza Nuova alcuni mesi or sono è purtroppo una triste realtà. Urgono interventi radicali sulla Sicurezza al fine di fermare questa scia di violenza crescente e non false rassicurazioni per calmare la protesta del momento.

Chiediamo per l’ennesima volta un maggiore controllo del territorio da parte delle forze dell’ ordine. E’ inammissibile trovare posti di blocco del nucleo anticrimine in paesi dell’ entroterra teramano in cui il problema della Sicurezza è quasi inesistente e avere carenze in zone ad alto rischio come purtroppo è diventata Martinsicuro.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.947 volte, 1 oggi)