COLONNELLA – Stava rientrando a casa insieme alla moglie quando, per cause ancora da accertare, perde il controllo del quad che stava guidando e, dopo aver sfondato la recinzione esterna della propria abitazione, finisce in una scarpata.

E’ il tragico racconto dell’incidente, avvenuto a Colonnella in via dei Mille nella serata di venerdi 5 giugno, che è costato la vita a Luigi Funari, 67enne del posto.

L’uomo stava viaggiando sul mezzo a quattro ruote insieme alla moglie che fortunatamente è rimasta solo ferita e trasportata quindi all’ospedale di Sant’Omero per accertamenti. Le condizioni della donna non sembrano destare particolari preoccupazioni.

E’ spirato poco dopo l’arrivo dei soccorsi, invece, Luigi Funari a causa dei troppi traumi riportati. Il corpo è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero in attesa dell’ispezione cadaverica. Sul posto i carabinieri di Colonnella che, insieme a quelli del radiomobile di Alba Adriatica, hanno effettuato i primi rilievi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.809 volte, 1 oggi)