MONTEPRANDONE – Giornata impegnativa per i pompieri. Poco dopo le 0.30 del 5 giugno, un focolaio si è innescato da un’auto situata in via Amendola a Centobuchi. Una camionetta dei Vigili del Fuoco di San Benedetto del Tronto è giunta sul luogo e ha spento l’incendio intorno all’1.30. Indagini in corso per capire la natura del rogo.

Nella mattinata del 5 giugno, intorno alle 7, un furgone che trasporta del pane ha preso fuoco ad Altidona sulla SP 2 al chilometro 14+200. I pompieri di Fermo sono giunti con un mezzo per spegnere il rogo. L’intervento si è concluso attorno alle 8.30. S’ipotizza un guasto meccanico come causante dell’incendio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)