PORTO SANT’ELPIDIO – Episodio di criminalità. Nella serata del 3 giugno una 20enne, residente a Civitanova Marche, ha occultato all’interno della sua borsa un costume da bagno di ottima manifattura all’Auchan di Porto Sant’Elpidio.

La ragazza ha tentato di oltrepassare le casse del negozio con indifferenza, però è stata notata dal personale di sicurezza. Scoperta la frode, sono stati fatti intervenire i carabinieri.

La 20enne è stata denunciata per furto aggravato e il costume da bagno è stato restituito al negozio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 958 volte, 1 oggi)