SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La piscina comunale all’aperto resterà inagibile anche nell’estate 2015. Per questo motivo il gruppo consiliare di Forza Italia presenterà un’interrogazione per capire i motivi di tale decisione. “A gennaio – spiegano i berlusconiani – era stato firmato un protocollo d’intesa con la Provincia per un intervento di 300 mila euro da destinare all’intervento in questione”.

Gli utenti della struttura sono pertanto costretti ad allenarsi in altre città, come Pesaro o Pescara.

“Dovrebbe essere il contrario – aggiunge il centrodestra – l’impianto è facilmente raggiungibile, trovandosi a ridosso dell’uscita della sopraelevata. La scarsa attenzione di questi anni ha prodotto un lento ma inesorabile declino della struttura, che dovrebbe essere il fiore all’occhiello della città e punto di riferimento di tanti giovani”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 483 volte, 1 oggi)