(video di Gianni Talamonti)

ALBA ADRIATICA – Due ultraleggeri cadono in acqua, non lontano dalla riva, prima dell’inizio dell’air show delle Frecce Tricolori. E’ successo verso le 16.30 davanti alla spiaggia dello stabilimento Garden. Due velivoli, monoposto ad elica, per cause ancora da accertare, sono finiti in acqua. Subito si è attivata la macchina dei soccorsi e un pilota di uno dei due ultraleggeri è stato recuperato e trasportato all’ospedale. Si cerca l’altro che era a bordo del secondo aereo che, secondo alcuni testimoni, pare si sia inabissato. SEGUONO AGGIORNAMENTI.

ORE 17.04: Pare che i due velivoli si siano toccati in volo. Dopo lo scontro il pilota che è stato già soccorso è riuscito nella manovra di ammaraggio, sono in corso ancora le ricerche dell’altro pilota. MANIFESTAZIONE AL MOMENTO SOSPESA.

ORE 17.20: La manifestazione è stata ufficialmente annullata.

ORE 17.30: Alcuni testimoni riferiscono che è stato ritrovato anche il secondo pilota, ma non si conoscono al momento le sue condizioni. Il pilota che ha effettuato l’ammaraggio è stato traportato all’ospedale di Teramo in condizioni non gravi.

ORE 18.00: E’ morto il pilota che era a bordo del monoposto ad elica che si era inabissato dopo lo scontro. Quello che doveva essere uno degli eventi più belli degli ultimi anni finisce in tragedia.

Ore 20: Si chiamava Marco Ricci, 37enne senese, il pilota morto durante l’incidente aereo di questo pomeriggio. La pattuglia del Qbr di Sassuolo, composta da 4 velivoli, stava per fare un numero a volo rovesciato, divisa in coppie. Durante l’acrobazia le ali dei due aerei coinvolti si sono toccate e l’aereo di Ricci è finito a picco in acqua. Salvo invece l’altro pilota, Luigi Wilmo Franceschetti, che è riuscito a planare sull’acqua. Ora è in ospedale per accertamenti. L’Agenzia per la Sicurezza in Volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta.

ORE 22.30: Il velivolo caduto in mare si trova ancora al largo e verrà presidiato fino a domani. Il pm Giovagnoni ha aperto un fascicolo di inchiesta e iscritto Franceschetti nel registro degli indagati per omicidio colposo. Domani ci sarà l’autopsia sul corpo di Ricci, ad eseguirla il dottor Tommolini di Macerata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 10.012 volte, 1 oggi)