SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Più di un sambenedettese su due è rimasto a casa. E’ disastroso il dato dell’affluenza ai seggi per l’elezione del consiglio e del presidente della giunta regionale delle Marche.

I cittadini che si sono recati alle urne sono stati 18.619 sui 39.595 aventi diritto, pari al 47,02%. L’astensione si attesta quindi al 53%.

Il responso di San Benedetto è inferiore a quello della città di Ascoli, ferma al 48,7% e alla media complessiva della circoscrizione picena (47,3%). Il risultato regionale tocca invece il 49,7%.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 2.158 volte, 1 oggi)