SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Individuata la ditta che effettuerà il dragaggio. Ad annunciarlo su Twitter è il sindaco Giovanni Gaspari: “In dieci giorni terminerà i lavori”.

Proprio mercoledì scadeva il termine di presentazione delle offerte, da porre al vaglio del Provveditorato.

Una volta che la comunicazione giungerà in Capitaneria, il comandante Sergio Lo Presti firmerà l’ordinanza che regolamenterà l’ingresso e l’uscita dal porto ai fini della sicurezza della navigazione.

Il dragaggio di somma urgenza sposterà in maniera sommersa 25 mila metri cubi di sabbia al di là del muro parasabbia, verso nord. Si andrà in profondità per 3,8 metri, ancora distanti da quei 5 metri che si raggiungerebbero col dragaggio strutturale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 316 volte, 1 oggi)