SAN BENEDETTO DEL TRONTO  Nell’ambito dell’attività di costante confronto e collaborazione tra l’Autorità Marittima ed i diportisti, il Comandante della Capitaneria di Porto di San Benedetto del Tronto, Sergio Lo Presti, ha voluto organizzare uno specifico incontro teso a sensibilizzare gli utenti del mare (in particolare i diportisti) in merito alle tematiche riconducibili alla sicurezza della navigazione.

Nel corso dell’incontro, tenutosi il 26 maggio presso la sala conferenze della Capitaneria di porto, il Comandante Lo Presti, coadiuvato dal proprio staff, ha presentato ai rappresentanti ed ai membri dei sodalizi nautici le principali novità contenute nelle Ordinanze sul diporto (n°18/2015) e sui limiti e distanze di navigazione per l’intero Compartimento Marittimo (n°27/2014).

Durante l’esposizione, il Comandante Lo Presti ha, inoltre, evidenziato la disponibilità della Capitaneria di Porto ad interfacciarsi in modo costruttivo con l’utenza del mare per tutte le tematiche di possibile interesse.

L’incontro, molto apprezzato dall’utenza, si è concluso con una dimostrazione pratica sull’apertura/uso delle zattere di salvataggio e l’impiego delle dotazioni di sicurezza.

Il Comandante della Capitaneria, nel salutare i presenti, ha richiamato l’attenzione sulla necessità di una conoscenza capillare del numero blu 1530 per la emergenze in mare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 221 volte, 1 oggi)