ALBA ADRIATICA – Si è concluso domenica 24 maggio il 10° campionato di ginnastica ritmica, tenutosi a Lignano Sabbiadoro. L’Abruzzo, rappresentato dalla palestra Dimensione Fitness di Elsa Santilli, ha portato a casa diverse medaglie e piazzamenti.

Medaglia d’oro (terza categoria medium a squadra cerchio e palla)  per Gabriella Caponi, Giorgia Neri , Elisabetta Giri, Giorgia Cistola e Lorenza Ciccarelli. Altro podio per Giorgia Cistola, che si piazza al secondo posto nella categoria ragazze con il cerchio, terza classificata Elisabetta Giri e sesta classificata Alice Cascioli nella medesima categoria.
Giorgia Neri conquista il quarto posto nella categoria junior con il cerchio, al 6° posto troviamo invece Gabriella Caponi.

Nella categoria Allieve Medium fune, podio per Carla Cantori (terzo posto), sesto posto per Melissa Tucci.

Allieve medium palla:  buon quinto posto per Giulia Renzi, nono posto  Mayra Di Giacinto e sedicesimo posto Ludovica Marziale.
Quarto posto squadre Prima categoria cerchio per Asia Fiser, Alissia Marziale e Santinami Giulia Santinami.

Categoria Lupette Medium: tredicesimo posto corpo libero per Giorgia Gianviti. Lorenza Ciccarelli conquista il quattordicesimo posto con la fune Categoria ragazze.

Squadra Esordienti corpo libero: settimo posto per Martina Iachini, Gloria Rosini e Giorgia Gianviti, undicesimo posto per Dobrev Cali, Alice Di Marco e Gloria Pachini.
Squadra seconda categoria: settimo posto per Melissa Tucci, Carla Cantori,  Federica Cristofani, Giulia Renzi.
Ottimi risultati per la squadra Prima categoria palla e cerchio (Sofia Svec, Sara D’Eugenio e  Aurora Di Gennaro) e per la squadra cerchio palla per Francesca Gianviti, Di Giacinto Mayra Di Giacinto e Marziale Ludovica Marziale. Buoni piazzamenti anche nella categoria tigrotte medium con Aurora Di Gennaro.

“Le ginnaste e tutte le mamme – si legge in una nota – ringraziano le insegnanti Elsa, Stefania e Ilaria per aver portato la ginnastica ritmica di Alba Adriatica ai primi posti a livello Nazionale, onorando questo magnifico sport ricco di emozioni a volte sottovalutato.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.064 volte, 1 oggi)