SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Rifondazione Comunista sostiene la candidatura di Paula Amadio della lista Altre Marche-Sinistra Unita alle prossime elezioni regionali. “Vogliamo persone impegnate nel sociale e competenti”, commenta Massimo Rossi segretario regionale di Rifondazione.

Per la lista, appoggiata dall’europarlamentare Eleonora Forenza, proprio la competenza e la sensibilità consentono la candidatura alla Amadio. “L’esperienza non è un valore secondario – spiegano i rappresentanti del gruppo – noi non poniamo al centro del dibattito temi etici ma vogliamo aprire un orizzonte come succede in Grecia e in Spagna”.

“In 7 Regioni su 7 rappresentiamo l’alternativa al Pd”. Le parole dell’europarlamentare de L’altra Europa con Tsipras sono chiare. Il partito di maggioranza sostiene le politiche di austerità insieme alla Merkel mentre per il gruppo Altre Marche rappresenta un “pericolo per la democrazia e per la nostra economia” .

“La candidatura è un impegno che orgogliosamente porto avanti”, commenta Paola Amadio che si propone di determinare una svolta in Regione in materia di sanità, lavoro e ambiente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 883 volte, 1 oggi)