SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per prevenire il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, alcuni poliziotti stavano controllando alcune zone del centro di San Benedetto del Tronto.

Nella giornata del 25 maggio alcuni agenti hanno notato dei ragazzi sospetti all’interno della pineta di via Buozzi. Alla vista della Volante, un ragazzo ha fatto cadere a terra un involucro di cellophane trasparente dove all’interno era presente dell’hashish. Il ragazzo, un 19enne sambenedettese, è stato segnalato alla Prefettura per possesso e uso personale di sostanze stupefacenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 581 volte, 1 oggi)