SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Trovata la sistemazione provvisoria per il chiosco dei cocomeri in vista dei lavori per la realizzazione della condotta fognaria del centro città. La struttura verrà spostata sul versante est di Piazza Garibaldi, lasciando così spazio al capolinea degli autobus che a sua volta dovrà abbandonare la Stazione. La decisione definitiva verrà presa nella riunione del 27 maggio con la Ciip.

Si tratterà della fase più delicata del complesso intervento che dovrebbe risolvere una volta per tutte l’annoso problema degli allagamenti.

Il cantiere si trasferirà presto da Via Calatafimi fino all’incrocio con Via Roma, poi si dirigerà verso nord. Successivamente ci si concentrerà proprio su Via Roma, nel segmento compreso tra Via Calatafimi e Via San Martino.

A Porto d’Ascoli è stato invece congelato il trasloco del mercato del sabato da Via Mattei (che necessita di riqualificazione) a Via Toti. Il motivo è legato a delle importanti sistemazioni che la Ciip sta effettuando su quest’ultima.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.774 volte, 1 oggi)