ANCONA – Il bel tempo e il caldo degli ultimi giorni andranno per un breve periodo in “stand by”. Pioggia, vento e possibilità di mareggiate sono previsti dalle prime ore del 22 maggio fino a tutto il 23 maggio nelle Marche.

La Protezione Civile regionale ha diramato un comunicato di condizioni meteo avverse. Inoltre è stato emesso un avviso di criticità idrogeologica e idraulica ‘elevata’ lungo la fascia costiera.

Potrebbero verificarsi dissesti e smottamenti con allagamenti e innalzamenti del livello idrometrico del reticolo idrografico. Pericolo esondazioni, in particolare lungo la costa.

Si è svolta nel pomeriggio del 21 maggio una riunione tra i responsabili dei servizi tecnici comunali e degli enti esterni preposti (Picenambiente, CIIP, Multiservizi) all’interno del Comune di San Benedetto alla luce dell’allerta meteo lanciato dalla Protezione Civile che prevede, soprattutto nelle ore centrali del 22 maggio forti piogge su tutte le Marche accompagnate da raffiche di vento e mareggiate.

Nella riunione è stato fatto il punto sulle situazioni di potenziale criticità da monitorare attentamente, con particolare riferimento ai sottopassi e alla zona del centro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.355 volte, 1 oggi)