SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Mercoledì, dunque, il Riviera delle Palme ospiterà la prima gara dei play off per la Samb, prima di un cammino che, se positivo, è tanto lungo quanto complicato, ma potrebbe riservare, in caso di buon piazzamento, il viatico per un eventuale ripescaggio tra i professionisti. Al Riviera sarà ospite il San Nicolò, inizio ore 16.

Dal sondaggio pubblicato in home page su Riviera Oggi traspare come gran parte della tifoseria non nutra grande entusiasmo e aspettative per queste sfide: i più pensano che la squadra di Paolucci verrà presto eliminata, e quindi addio sogni di gloria. Un brivido, però, percorre la schiena dei tifosi rossoblu dopo che i cugini dell’Ascoli sono stati a loro volta eliminati dalla Reggiana negli spareggi per accedere alla Serie B: una Samb ripescata in Lega Pro significherebbe derby dopo 30 anni che le due squadra non si incontrano.

Invece restare in D potrebbe significare tornare a giocare ad Ascoli ma contro il Monticelli, che potrebbe riuscire nell’impresa della promozione in D dall’Eccellenza.

Al di là di queste ipotesi, le sfide play off sono importantissime perché dal loro esito dipende gran parte della prossima stagione, con i classici patemi estivi da evitare.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.957 volte, 1 oggi)