SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Capitaneria di Porto, data la nota pervenuta dall’ingegner Carlo Ianni del Ciip riguardo alla conclusione dei lavori in ambito portuale della vasca di colmata (con conseguente liberazione dell’area di cantiere) e in attesa del collaudo statico dell’area della vasca di raccolta delle acque in ambito portuale, ha emesso un’ordinanza. E’ stata considerata la necessità di prevenire il verificarsi di possibili danni e salvaguardare l’incolumità delle persone e oggetti.

Dal 18 maggio dalla banchina Madonna San Giovanni, in direzione nord scalo d’alaggio della pesca, è consentito il solo transito di autoveicoli, ciclomotori, motoveicoli e veicoli a braccio. Chi trasgredirà l’ordinanza sarà punito a norma di legge.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)