SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella primavera dei lavori in corso, i cantieri fanno capolino anche a Porto d’Ascoli.

Nei prossimi giorni prenderà il via un intervento lungo Via Mare, all’altezza del sottopasso, per la sistemazione del manto stradale, su cui insiste un pericoloso avvallamento a causa di problemi dovuti da una condotta della Ciip.

I lavori dureranno una settimana e occuperanno un’intera corsia. La viabilità verrà di conseguenza modificata con l’istituzione del senso alternato coordinato da un semaforo.

A fine mese sarà invece la volta di Via Vomano per la sistemazione della condotta fognaria, con la separazione delle acque bianche da quelle nere. Allo stesso tempo, l’amministrazione comunale ha deciso di rinviare a dopo l’estate gli interventi in Via Turati e Via Toti, per attenuare i disagi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 948 volte, 1 oggi)