LIDO TRE ARCHI – Nella notte tra il 10 e l’11 maggio si è verificato un episodio anomalo. A Lido Tre Archi sono stati esplosi, in aria, vari colpi di arma da fuoco. Uno di questi ha attinto una finestra di un residente romeno che vive in un palazzo della zona. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Gli inquirenti ipotizzano che ci sia stata una “celebrazione” di qualche lieto evento. Nell’area sono stati rinvenuti quattro bossoli appartenenti alla stessa pistola. I carabinieri di Fermo stanno facendo accertamenti per risalire al responsabile e ricostruire la vicenda.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 639 volte, 1 oggi)