MARTINSICURO – In pochi ci avrebbero scommesso, ma l’anno prossimo per il Ct Martinsicuro sarà ancora serie C. I ragazzi di coach Fabio Celestini compiono l’impresa e, con il pareggio casalingo di domenica 10 maggio contro Pescara, guadagnano la permanenza in categoria. L’ennesima impresa sportiva di questi ragazzi che, partendo dalla D3, hanno vinto ogni anno il campionato per poi approdare quest’anno nella blasonata serie C e restarci. Grande la soddisfazione per i dirigenti del Circolo.
“Anche quest’anno – dice il presidente Alduino Tommolini – ci ritroviamo a celebrare l’ennesima impresa di questi fantastici ragazzi.

Abbiamo affrontato questa nuova esperienza del campionato di serie C come ci eravamo ripromessi di farlo: puntando sul valore della Squadra al di là dei singoli, sulla professionalità e mantenendo i piedi per terra.
Un modello vincente che, anno dopo anno, ci porta a raggiungere gli obiettivi che con la massima umiltà di prefiggiamo.
Siamo riusciti nell’impresa di disputare per la prima volta un campionato di alto livello e di guadagnarci la permanenza in serie C, insieme a circoli con esperienza pluriennale.

Un grazie a voi tutti ragazzi per la splendida avventura che ci avete regalato, un grazie da parte di tutto il Circolo Tennis e un grazie da parte mia per avermi dato questa grande soddisfazione. Adesso godiamoci questo risultato e iniziamo a pensare ai prossimi traguardi.”

Ecco la rosa della squadra maschile di serie C: Fabio Celestini, Ivan Ripani, Matteo Tommolini, Roberto Brunozzi, Francesco Consorti, Nicolò Parisciani, Mirko Ciarrocchi, Marino Vallese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 430 volte, 1 oggi)