SAMBENEDETTESE Marani, Botticini, Oddi, Bitancourt, Borghetti, Vallorani, Gentile, Carteri, Scarpa, Padovani, D’Angelo A disp. Fulop, Giannini, Lanza, Gabrielli, Paulis, Emili, Baldinini, Napolano, Lobosco All. Paolucci

CASTELFIDARDO Aniadiegwu, Belelli, Cervellini, Carboni, Capparuccia, Fermani, Tassi, D’Alessandro, Sbarbati, Taddei, Severini A disp. Carpano, Alessandroni, Scoppa, Bonifazi, Giansante, Pretini, Urbinati, Strano, Cavaliere All. Mobili

TERNA Arbitra Valentina Finzi di Foligno, coadiuvata dagli assistenti Grisei (Macerata) e Redaelli (Pesaro)

Squadra fortemente sperimentale, data l’ininfluenza della partita e la vicinanza ai playoff. Di titolari “canonici” ci sono solo Padovani, Borghetti, Vallorani e Carteri. Per il resto, diversi giovani e giocatori che hanno avuto poco spazio. Un buon teast per vedere chi può essere utile in vista delle prossime gare. Particolare attenzione, in questo senso, va data alla coppia Borghetti-Vallorani, al centro della difesa.

6′ Botticini serve in verticale Padovani, che prova l’uno contro uno con Fermani. Il difensore fa buona guardia.

11′ Lancio per Scarpa, che tra portiere e due difensori, va a terra, tenendo vivo il pallone; la sfera arriva nei paraggi di Gentile, che – tutto solo – mette dentro una ribattuta sporca, ma efficace: palla dentro e Samb in vantaggio. PRIMO GOL DI GENTILE COI ROSSOBLU

19′ Secondo angolo consecutivo per il Castelfidardo, con Fermani che – in spizzata – quasi sorprende Marani: il portiere recupera la posizione e blocca senza problemi.

22′ Lancio pericoloso per Sbarbati, lasciato solo; buona uscita di Marani, che – di testa – lo anticipa.

Ora il Castelfidardo sta attaccando con più regolarità, ma la Samb sta vincendo tutti i duelli al limite dell’area

28′ Tiro da fuori di D’Angelo, che manda larghissimo.

31′ Bel lancio di Borghetti per Padovani, che parte in posizione regolare e – sull’uscita di Aniadiegwu – prova il pallonetto. Fermani, che aveva sbagliato il fuorigioco, rinviene sul pallone e spazza.

Partita abbastanza accesa, soprattutto in mezzo al campo; alle due squadre, però, manca il mordente: nessun tiro in porta, poche occasioni concrete.

41′ Bellissima azione di Padovani, che – in scioltezza – salta Belelli, salta Fermani, mette in mezzo: palla spazzata all’ultimo, con D’Angelo in agguato.

43′ Botticini fa un bel filtrante per Carteri, che gira subito in mezzo: sul pallone non arriva nessuno, né Scarpa, né Aniadiegwu, né Padovani (appostato sul secondo palo).

44′ Franco salta un avversario e si presenta al limite dell’area, appoggiando a Scarpa: il centrocampista chiede l’uno-due, l’attaccante tira: palla deviata in corner.

Fine primo tempo. Classica partita da fine stagione, coi rossoblu sottogiri. Il vantaggio è arrivato al momento giusto, permettendo ai padroni di casa di gestire, nonostante i tentativi del Castelfidardo.

Inizio secondo tempo. Nessun cambio per le due squadre.

49′ Bellissimo spunto di Bitancourt, che prende palla e centrocampo e fa 30 metri palla al piede prima di servire – coi giri giusti – D’Angelo; che prova il tiro a giro: palla fuori di un soffio

52′ Dentro Alessandroni e Giansante per Taddei e Carboni

54′ Punizione di Severini in mezzo, con Marani che sbaglia completamente il tempo dell’uscita: Tassi, alle sue spalle, non riesce a prendere il pallone

54′ Altro tentativo del Castelfidardo, stavolta con Severini: il centrocampista si libera in area e – sulla ribattuta corta di Botticini – prova il tiro al volo; esterno della rete.

61′ Fuori Gentile e Bitancourt per Paulis e Gabrielli (all’esordio con la prima squadra).

63′ Errore potenzialmente letale di Vallorani, che – in uscita dopo un attacco del Castelfidardo – ritarda l’allontanamento del pallone, perdendo la sfera sul contrasto. Fortunatamente per lui, l’arbitro assegna la punizione in difesa.

66′ Esce Belelli per Cavaliere

69′ Bell’intervento di Marani, che – con un’uscita di piede, strana quanto efficace – riesce ad rrivare sulla palla altrimenti destinata a Sbarbati. Gol salvato che strappa applausi.

79′ Lancio di Carteri per Scarpa, che – partito sul filo del fuorigioco – si trova a tu per tu con Aniadiegwu, e sigla il raddoppio con un bel colpo di esterno. DUE A ZERO SAMB, PRIMO GOL ANCHE PER SCARPA

83′ Contropiede dei rossoblu, con D’Angelo che prende palla nella sua trequarti e mette il turbo, seminando D’Alessandro nei pressi del limite dell’area, dove serve il solissimo Scarpa. L’Attaccante rossoblu salta il lunghissimo Aniadiegwu e appoggia in rete, con grande freddezza. DOPPIETTA DI SCARPA!

88′ Dentro Lanza per Padovani (applauditissimo). L’attaccante rossoblu è un giocatore rinato.

89′ Tentativo da fuori di Giansante, pericolosissimo. Sfiora il gol

Fine secondo tempo. Buona vittoria per i rossoblu, specie per la risposta dei giocatori che hanno giocato meno. Primi gol per Gentile e Scarpa (doppietta), che in questi playout si potrebbero rivelare utili. I tifosi sono pochi, ma stanno applaudendo i rossoblu con convinzione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.506 volte, 1 oggi)