SAN BENDETTO DEL TRONTO – Una città a misura di bambino è una città a misura di tutti, secondo l’associazione Città dei Bambini, che ha organizzato la sesta edizione della Festa dei bambini.

Un mese di eventi dedicati ai più piccoli, tra lettura, musica, teatro ed altro ancora, che vedono i bambini protagonisti e non spettatori dal 12 maggio al 9 giugno tra il Concordia e la Palazzina Azzurra.

La rassegna parte la mattina del 12 maggio con la premiazione del concorso “Se S.Benedetto fosse mia”, che ha chiesto ai bambini delle scuole primarie della città in quali modi vorrebbero migliorarla. I primi tre classificati provengono tutti dalla scuola Bice Piacentini.

Il 13 maggio sarà una giornata invece all’insegna della danza, con due esibizioni al Concordia, Mary Poppins (alle 10.00) ed uno spettacolo a cura di “Choreographic dance and fitness” (alle 21.00).

Gli eventi continueranno poi ogni weekend alla Palazzina Azzurra a partire dal 23 maggio con la mostra di illustrazioni di Viviana Cazzato intitolata “Roba da bambini”, e poi ancora l’evento “Nati per leggere” che prevede una lettura all’aperto. Tra gli altri eventi segnaliamo l’Osservatorio permanente dedicato all’infanzia, che si occupa di aggregare tutte le realtà del privato sociale dedicate all’infanzia, all’adolescenza e alla famiglia.

L’Osservatorio include anche i rappresentanti dei genitori e segue molte tematiche: ad ogni gruppo tematico fanno riferimento una serie di associazioni locali.

La rassegna si chiude con gli eventi “Fantasia su carta” (7 giugno), che prevede una giornata di disegno con la presenza di un artista figurativo e fornitura di materiale da disegno, e con l’esibizione dell’Orchestra giovanile d’archi dell’Adriatico e coro (9 giugno), istituita quattro anni fa in collaborazione con l’istituto Vivaldi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 402 volte, 1 oggi)