PERUGIA – Nonostante l’inizio a sporn battuto delle picene, la trasferta di perugia vede le nostre cadere contro le forti perugine.

Primo set, la Re hash parte contratta, sbaglia molte battute, ma la difesa regge. Da questa infatti parte la riscossa, le padroni di casa soffrono in ricenzione, set vinto per 17 a 25.
Nel secondo set, complice un rilassamento, il gioco scade rispetto alla precedente frazione. Errori che potevano essere evitati danno la vittoria del set alle perugine, 25 a 13.

Nel terzo set la Re Hash prova a reagire, giocando alla pari fino al 10-11. Dopo il secondo time out tecnico perà le nostre cedono alle debolezze e consegnano il set alla Contro Gecom Security per 25 a 20. Nel quarto ed ultimo set le pagliarensi mollano la presi, lasciando campo libero alla vittoria finale delle padrone di casa, 25 a 12.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)