RECANATI – La dichiarazioni del direttore sportivo Arcipreti dopo il pareggio, 1-1, della Samb a Recanati: “Primo tempo ottimo, potevamo fare almeno altri tre gol che purtroppo abbiamo sbagliato. Nella ripresa prima l’arbitro ha condizionato la gara con un rigore che, secondo me , non c’era poi il gol in fuorigioco. Un pari che si rivela non importante visto il pareggio del Campobasso che ora non può più raggiungerci. Ritengo comunque che siamo pronti per gli spareggi finali che saranno partite secche nelle quali dovremmo trovarci bene. Nei gol sbagliati, Scarpa è stato frenato dall’emozione? Credo di sì, può capitare la prima volta che si gioca da titolari. La difesa? è quella. Se le trattative societarie in corso potrebbero disturbare? Sono problemi di Bucci e Moneti. La squadra vuol fare del tutto per riportare la Samb tra i prof. Dobbiamo vincere quattro partite e non ci farebbe paura giocarci tutto in 120 minuti a Fano. Poi il compito dei presidenti sarà più facile”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.152 volte, 1 oggi)