SCARTOZZI: “Dopo il primo tempo, pensavo proprio che oggi avremo subito una goleada dalla Samb; pensavo ad un vero e proprio “cappotto”. Nella ripresa alcuni episodi ci hanno favorito, e siamo riusciti ad agguantare un pareggio veramente prezioso. Ora – per la salvezza matematica – manca solo un punto, e dovremo conquistarcelo domenica prossima a Jesi”

PADOVANI: “E’ la mia prima doppietta in questa stagione, ma l’anno scorso, anche se in eccellenza, avevo segnato anche una tripletta. Stiamo migliorando tutti, non solo io, e ci stiamo preparando ai play-off del 20 maggio. Stiamo iniziando a convincerci di essere una squadra molto competitiva”

NAPOLANO: “Primo tempo quasi perfetto, poi – nella ripresa – abbiamo avuto solo un calo di concentrazione, pensando di aver già vinto la partita. Ci sono stati due episodi poco chiari (rigore inesistente ed un netto fuorigioco non fischiato), che hanno consentito alla Recanatese di ottenere un punto prezioso ai fini della salvezza. Cosa manca alla Samb perché torni a fare la mezza punta? Credo manchi un regista a centrocampo, in grado di creare gioco dalle retrovie; per forza di cose, mi devo adattare al doppio compito di iniziatore e finalizzatore, ma non mi pesa. Certamente, in alcuni casi, questo arretra il mio raggio d’azione”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 902 volte, 1 oggi)